Xbox one troubleshoot party chat

Posted by daxady on 19 Dicembre 2016 in Console |

Il tipo di NAT dell’app Xbox indica che la qualificazione Teredo non è riuscita | App Xbox su Windows 10

Soluzione 1: accertarsi di disporre di una connessione Internet

  1. Avviare l’app Xbox sul PC.
  2. Selezionare Impostazioni > Rete.
  3. In Stato della rete controllare che Connessione Internet sia impostato su Connesso.

Se non si dispone di una connessione Internet, sarà necessario risolvere il problema prima di continuare con ulteriori procedure per la risoluzione dei problemi.

Soluzione 2: disinstallare e reinstallare la scheda Teredo

Per disinstallare la scheda Teredo:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:netsh interface Teredo set state disable
  3. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Gestione dispositivi.
  4. Selezionare Visualizza > Mostra dispositivi nascosti.
  5. Selezionare Schede di rete.
  6. Identificare tutte le schede contenenti il testo “Teredo”, ad esempio Pseudo interfaccia di tunneling Teredo o Scheda Microsoft Teredo Tunneling. Cliccare con il pulsante destro del mouse sul nome della scheda e selezionare Disinstalla.
  7. Riavviare il PC.

Per riabilitare la scheda Teredo:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:netsh interface Teredo set state type=default

Nota: la Scheda Microsoft Teredo Tunneling verrà reinstallata automaticamente. Non installare manualmente la scheda Pseudo interfaccia di tunneling Teredo in Gestione dispositivi, poiché ciò potrebbe provocare problemi con la funzionalità di Teredo.

Soluzione 3: controllare se la scheda Teredo è disabilitata nel Registro di sistema tramite un programma o un valore Registro sistema configurato manualmente

Alcuni programmi possono modificare le impostazioni di rete del PC allo scopo di disabilitare i componenti di rete IPv6 (protocollo Internet versione 6), tra cui può essere inclusa la scheda Teredo Tunneling. È possibile determinare se la scheda Teredo è stata disabilitata eseguendo i comandi indicati di seguito.

Controllare il percorso del Registro di sistema iphlpsvc:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:reg query HKLM\System\CurrentControlSet\Services\iphlpsvc\TeredoSe nel risultato è inclusa la riga seguente, la scheda Teredo è stata disabilitata:

    Type REG_DWORD 0x4

  3. È possibile riabilitare la scheda Teredo eseguendo il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:netsh interface Teredo set state type=default

Controllare il percorso del Registro di sistema TcpIp6:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:reg query HKLM\System\CurrentControlSet\Services\TcpIp6\ParametersSe nel risultato è inclusa la riga seguente e il valore visualizzato non è 0x0, è possibile che la scheda Teredo sia stata disabilitata:

    DisabledComponents REG_DWORD 0x8e

  3. È possibile riabilitare la scheda Teredo eseguendo il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:reg add HKLM\System\CurrentControlSet\Services\Tcpip6\Parameters /v DisabledComponents /t REG_DWORD /d 0x0

In alcune applicazioni questi valori del Registro di sistema per la disabilitazione della scheda Teredo vengono impostati al momento dell’installazione dell’applicazione; in altre applicazioni tali valori vengono impostati ogni volta che l’applicazione viene avviata. Se sul PC è installata una di queste applicazioni, accertarsi di disporre della versione più recente o consultare la documentazione di supporto per comprendere come abilitare la scheda Teredo Tunneling con tale software.

* Servizio Asus Game First: eseguire l’aggiornamento alla versione più recente o contattare l’assistenza all’indirizzo http://asus.com/support.

Come soluzione alternativa è possibile disabilitare il servizio e riabilitare la scheda Teredo attenendosi alla procedura indicata di seguito.

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire i comandi che seguono dal prompt dei comandi di amministratore per disabilitare AsusGameFirstService, interrompere AsusGameFirstService e riabilitare la scheda Teredo nel Registro di sistema:
    • sc config AsusGameFirstService start= disabled
    • sc stop AsusGameFirstService
    • reg add HKLM\System\CurrentControlSet\Services\Tcpip6\Parameters /v DisabledComponents /t REG_DWORD /d 0x0

Soluzione 4: controllare se il servizio Helper IP è in esecuzione

Per garantire il normale funzionamento della scheda Teredo, è necessario che il servizio Helper IP sia impostato in modo da essere avviato ed eseguito automaticamente. Per eseguire il controllo:

  1. Digitare Servizi nel campo di ricerca sulla barra degli strumenti (Cortana).
  2. Selezionare Servizi nei risultati della ricerca.
  3. Controllare il Tipo di avvio del seguente servizio per accertarsi che sia impostato sul valore predefinito:Helper IP, Tipo di avvio: Automatico

È possibile ripristinare il valore predefinito qualora il servizio sia stato modificato e impostato su un tipo di avvio diverso:

  1. Nell’applicazione Servizi effettuare un doppio clic su Helper IP.
  2. Nella finestra delle proprietà selezionare Automatico nell’elenco a discesa Tipo di avvio.
  3. In Stato del servizio cliccare sul pulsante Avvia.
  4. Cliccare su OK per salvare le modifiche.

Alcune applicazioni riconfigurano le impostazioni del PC nel tentativo di ottimizzare le prestazioni e disabilitano i servizi di Windows nell’ambito del processo, influendo in alcuni casi sul servizio Helper IP. Se si utilizza una di queste applicazioni per l’ottimizzazione del PC, prendere nota di tutte le modifiche apportate alla configurazione dei servizi, poiché potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni per utilizzare il multiplayer e la chat di gruppo Xbox Live.

Soluzione 5: controllare se il nome del server Teredo è impostato su un valore non valido

Per garantire il normale funzionamento della scheda Teredo, è necessario utilizzare un nome del server Teredo valido. Per eseguire il controllo:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:netsh interface Teredo show stateIl valore predefinito per il parametro del nome del server in Windows 10 è win10.ipv6.microsoft.com.

Se viene visualizzato un valore diverso e la scheda Teredo non è in grado di ottenere un indirizzo IP, è possibile ripristinare il valore predefinito. Eseguire il comando che segue nel prompt dei comandi di amministratore:

netsh interface Teredo set state servername=default

Soluzione 6: controllare se è presente una voce del file degli host che blocca la connettività ai server Teredo

In alcune applicazioni la connessione del PC ai server Teredo verrà bloccata tramite l’aggiunta di voci al file degli host presente in C:\WINDOWS\system32\drivers\etc\hosts.

Per controllare se la risoluzione del nome del server da parte di Teredo non riesce a causa di una voce del file degli host:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Eseguire il comando che segue dal prompt dei comandi di amministratore:netsh interface Teredo show stateSe viene visualizzato il testo seguente, è possibile che una voce del file degli host causi dei problemi:

    impossibile risolvere il nome del server

Per controllare le voci del file degli host:

  1. Digitare il comando che segue al prompt dei comandi di amministratore:notepad.exe c:\WINDOWS\system32\drivers\etc\hosts
  2. Nell’applicazione Blocco note cliccare su Modifica > Trova. Digitare quindi win10.ipv6.microsoft.com e cliccare su Trova successivo.
  3. Se viene individuata una voce con questo nome del server, eliminarla e salvare il file degli host.

Soluzione 7: controllare se la connettività Teredo viene bloccata dal router domestico quando viene rilevata una connessione IPv6

Alcuni router domestici bloccano la connettività Teredo se rilevano la presenza di una connessione IPv6 nell’interfaccia WAN del router. Per garantire il normale funzionamento della scheda Teredo, è necessario configurare il router per l’abilitazione della connettività Teredo. Se si dispone di uno di questi router domestici, accertarsi che disponga del firmware più recente e consultare la documentazione di supporto per comprendere come abilitare il tunneling Teredo nel router. Per i router Apple AirPort e FRITZ!box vedere quanto segue.

Soluzione 8: controllare se la connettività Teredo viene bloccata quando un client VPN è connesso o a causa dell’installazione di una scheda di rete VPN

Nel caso di alcuni client VPN, la connettività Teredo viene disabilitata in caso di connessione; per altri client VPN è prevista l’installazione di una scheda di rete che disabilita Teredo finché tale scheda VPN non viene rimossa. Se è installato un client VPN e Teredo rimane disabilitato anche quando il client VPN è disconnesso, controllare se è installata una scheda di rete denominata TAP-Windows Adapter V9:

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Gestione dispositivi.
  2. Selezionare Visualizza > Mostra dispositivi nascosti.
  3. Selezionare Schede di rete.
  4. Identificare le schede con un nome simile a TAP-Windows Adapter V9. Cliccare con il pulsante destro del mouse sul nome della scheda e selezionare Disinstalla.Nota: la disinstallazione della scheda di rete VPN dovrebbe sbloccare la connettività Teredo, ma è anche probabile che crei problemi con il software client VPN. Se la funzionalità VPN e il supporto Teredo sono comunque richiesti, fare riferimento alla documentazione di supporto per il client VPN.
  5. Riavviare il PC.

Copyright © 2015-2019 pietro.dimaio.info All rights reserved.